Arrampicare tra gli ulivi del Canavese

Per dilettanti e appassionati ci sono pareti rocciose da scalare presso la falesia di Montestrutto, completamente attrezzata per gli arrampicatori. Si possono raggiungere i 280 metri di altezza con un massimo di 40 metri di dislivello. Dalla cima vi potrete affacciare su antiche mulattiere e oliveti terrazzati.

È un posto meraviglioso per i climber e per le famiglie che amano le attività all'aria aperta. All'interno di un bosco di querce e betulle si estende un Parco Avventura, con una grande varietà di percorsi, tra cui uno sensoriale da percorrere a piedi nudi.