LA NATURA È AL LAVORO

OPENING 2018

LA NATURA È AL LAVORO

OPENING 2018

LA NATURA È AL LAVORO

OPENING 2018

Un parco agricolo che è anche luogo di ricerca e sviluppo per una agricoltura sostenibile e innovativa

Vistaterra ha il suo cuore nei 10 ettari di parco agricolo esperienziale, in cui fervono i lavori per riportare a meritato splendore gli storici Vivai Canavesani fondati da Adriano Olivetti negli anni ’50. Percorsi per scoprire, guardare, assaporare e respirare la natura con emozioni sempre nuove, per adulti e bambini. Qui troverete laboratori in cui imparare, condividere e vivere in maniera sostenibile nel rispetto del pianeta e delle persone e la realizzazione delle strutture a supporto delle attività agricole, botaniche e artigianali è prevista nel rispetto dell’ecosistema naturale, con principi costruttivi e uso di materiali naturali e riciclabili che consentano il minimo impatto sullo stato dei luoghi e la totale reversibilità degli interventi.

La vigna storica

Il vitigno che regna oggi incontrastato è l’Erbaluce di Caluso, completamente reimpiantato nel 2012, dal quale nasce ogni anno il nostro Erbaluce di Caluso DOCG.Una parte della vigna è a disposizione degli ospiti, per passeggiare sotto il primo filare di viti e per organizzare eventi privati, mentre le esclusive camere in vigna sono spazi pensati per momenti indimenticabili immersi nella natura.

Il Biolago

Il parco ospiterà il più esteso biolago del Piemonte che, con i suoi 2.500 mq di superficie balneabile, è uno specchio di luce all’interno dell’Agriparco. Un’oasi di puro relax circondata dai boschi e prati verdi, per nuotare, riposare all’ombra di alberi secolari, gustare succulenti delizie al ristorante al lago o nelle aree pic nic del parco.

Opening: estate 2018

Serre, garden center, orti biologici, frutteti e laboratori

Serre innovative, orti biologici, laboratori di ricerca sull’agricoltura sostenibile, laboratori di trasformazione e lavorazione dei prodotti della terra e della tradizione casearia, panificati, conserve per osservare ed imparare. Sorgeranno anche un birrificio artigianale e una cantina di vinificazione, in cui produrremo il nostro Erbaluce DOCG.

Opening: 2018

I Vivai Canavesani: un progetto unico

Erano i primi anni ‘50 quando Adriano Olivetti commissionò all’Architetto Pietro Porcinai lo studio architettonico del paesaggio in cui si sarebbero inseriti i Vivai Canavesani. Oggi i 9.000 mq dei Vivai sono stati ripensati, riprogettati e riadattati, seguendo principi costruttivi che utilizzano tecniche e materiali naturali e riciclabili.